Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Como
Ultime news
  • Elezioni Ordine Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Como riunito in data 15… Leggi tutto
  • VARIAZIONE ORARIO DELLA SEGRETERIA Si comunica che  dal giorno 28 febbraio 2017 gli orari di apertura e di servizio telefonico della Segreteria subiranno una temporanea variazione per… Leggi tutto
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Como

Aperitivo dell’Architetto

Continua il ciclo di incontri denominati “L’aperitivo dell’Architetto

 

IDEE

I prossimi ospiti saranno i tre partner dello studio Carlana Mezzalira Pentimalli.

Michel Carlana (1980), Luca Mezzalira (1982) e Curzio Pentimalli (1982) si laureano presso l’Università Iuav di Venezia, dove attualmente svolgono attività di collaborazione e ricerca. Parallelamente all’attività didattica si confrontano con la professione attraverso la partecipazione a concorsi internazionali e commesse nel territorio locale.
Tra i principali progetti dello studio, fondato nel 2010, si possono ricordare il progetto “Magic Carpet” vincitore del premio runner-up alla decima edizione del concorso Europan, Montreux, Svizzera, il progetto “Kulturbaum” vincitore del concorso internazionale per la nuova biblioteca civica di Bressanone (BZ), il progetto “Chapeau” vincitore del concorso internazionale per un centro sportivo e ristrutturazione di una sala delle feste a Les Bois, Svizzera e il progetto “Wunderkammer” vincitore del concorso internazionale per la nuova scuola di musica di Bressanone (BZ).
Nel 2011 sono stati selezionati dal premio “New Italian Blood” tra i dieci studi di architettura italiani under 40 più promettenti e nel 2012 dal Premio Young Italian Architects sono stati eletti migliore studio italiano di architettura under 35. Nel 2013 hanno ricevuto il premio città impresa e nel 2014 con il progetto “Sonika” hanno vinto il premio Confindustria “territorio per azioni”.

Lo studio ha l’ambizione di fare dell’urbanistica e dell’architettura una cosa semplice e duratura, organica, precisa e necessaria. Cercando di costruire con la tradizione una relazione di interazione più che di sottomissione. Considerando il progetto come un’opportunità per reinterpretare un luogo.

Vivono e lavorano tra Padova e Treviso.

Il tema centrale della presentazione ruoterà attorno alla parola “Idee”. Affermano gli ospiti della serata, “All’interno del processo progettuale gioca un ruolo principale l’idea che il progetto dovrà esprimere. Per noi l’idea è lo strumento attraverso il quale immagini e significati divengono un unicum. La fusione tra significato e significante. L’idea è un mezzo di cui disponiamo per tradurre i luoghi in progetto”,

 

23 marzo 2017 ore 20.30 presso la sede dell’Ordine degli Architetti Como
Sono stati richiesti n.2 cfp
Iscrizioni tramite piattaforma iMateria

E’ previsto un rinfresco dalle ore 19.30 a seguire conferenza dalle ore 20.10

Vi aspettiamo numerosi!

Ordine architetti di como