Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Como
Ultime news
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Como

conversazione con BENEDETTA TAGLIABUE | EMBT

Pavillo05

26 novembre 2013, ore 18.30

Villa Olmo

L’Ordine degli Architetti PPC di Como partecipa alla manifestazione culturale “EROS 2013 MINIARTEXTIL COMO” , XXIII mostra internazionale d’arte contemporanea con una conversazione dal titolo

“SENSAZIONI – IDENTITÀ EMOZIONALE DEI LUOGHI DELL’ARCHITETTURA”

nella quale Benedetta TAGLIABUE | EMBT dialoga con Sonja RIVA – giornalista della Radio Televisione Svizzera. Introduce Angelo Monti.

La conversazione è una occasione eccezionale per incontrare l’architetto a cui quest’anno è stato riconosciuto il prestigioso RIBA Jencks Award.

 Eros e Architettura non sono due parole spesso utilizzate insieme. Eppure Eros, nel suo significato filosofico, è inteso proprio come “forza vitale” motrice della creatività e della esistenza stessa. Le architetture sono, o dovrebbero essere, autentiche “esperienze sensoriali” ed esercitare su di noi una profonda seduzione attraverso un insieme di qualità spaziali, materiali, forme ritmi e atmosfere che, nella loro combinazione, possono essere considerate “erotiche”, se non addirittura mistiche.
Per captare questo moto “erotico” occorre cambiare la nostra abituale percezione dello spazio e guardare edifici, costruzioni e altri spazi e luoghi intorno a noi con atteggiamento introspettivo, riconciliando ragione (logos) ed emozione (pathos). L’empatia del luogo stesso concorre ad una ricomposizione delle parti di ME che si conciliano dentro e fuori di ME, sino a dire “Qui mi trovo bene”.

Scarica il flyer della conferenza

L’incontro sarà preceduto alle ore 17.45 da una visita guidata della Mostra Internazionale d’Arte Tessile Contemporanea MINIARTEXTIL (ingresso mostra 7 euro). Per partecipare alla visita guidata è OBBLIGATORIO comunicare la propria pre-adesione alla Segreteria dell’Ordine (info@ordinearchitetticomo.it).

La visita alla mostra, unitamente alla partecipazione alla conversazione, attribuirà n° 2 crediti formativi, da conteggiarsi per il primo triennio di formazione obbligatoria, solamente a coloro che avranno apposto sul registro di presenza la propria firma all’ingresso della mostra. La partecipazione ad uno solo dei due eventi e/o la mancanza della firma non permetterà di accumulare crediti formativi.

Ecco ALCUNE IMMAGINI del fantastico incontro con Benedetta Tagliabue

GUARDA IL VIDEO DELLA SERATA!
parte I
parte II

Profilo dei relatori

Benedetta Tagliabue
Architetto. Nasce a Milano e si laurea all’Istituto Universitario d’Architettura di Venezia nel 1989. In seguito studia e lavora a New York. Nel 1991 inizia la sua collaborazione con l’architetto catalano Enric Miralles, con cui fonda lo studio Miralles Tagliabue EMBT, che dirige dalla morte di Miralles nel 2000. Il lavoro dello studio EMBT, che ha base a Barcellona e una sede a Shanghai, è stato esposto al Museo d’Arte Moderna di NewYork, alla Biennale di Venezia e in molte altre mostre monografiche in tutto il mondo. La sua attività con Miralles include importanti progetti a Barcellona quali, il Parco Diagonal del Mar (1997-2002), la sede di Gas Natural (1999-2008), il Mercato ed il quartiere di Santa Caterina (1997-2005), la Libreria pubblica a Palafolls, e in territorio europeo, tra cui la Scuola di musica di Amburgo (1997-2000), il Municipio di Utrecht (1997-2000) e il Parlamento scozzese (1998-2004). Successivamente vince – tra gli altri – il concorso per il nuovo progetto del Porto di Hafencity ad Amburgo, quello per il Padiglione Spagnolo all’Expo di Shanghai 2010, cui è assegnato il prestigioso premio RIBA International Building e quello per il nuovo Campus della Fudan University School of Management a Shanghai. E’ stata docente alla Graduate School of Design dell’Università di Harvard (2012); alla Columbia University di New York (2010) e direttore delle esercitazioni pratiche presso il Tecnológico di Monterrey (Messico), lo Iuav di Venezia e l’École Spéciale d’Architecture (ESA) di Parigi, oltre a partecipare come lecturer a numerosi congressi in tutto il mondo. Ha ricevuto la Laurea Honoris Causa in Arte dalla Napier University (2004) e l’International Fellowship del RIBA (Royal Institute of British Architects) come architetto non originario del Regno Unito per il suo contributo all’architettura (2009).

Sonja Riva
Giornalista, si occupa di approfondimenti culturali, di reportage, documentari e ritratti di personalità per la Radiotelevisone Svizzera di lingua italiana. Ha collaborato con numerose testate giornalistiche tra Svizzera Italia e Francia, diretto e prodotto documentari televisivi. Moderatrice di dibattiti culturali, ha presentato numerose manifestazioni cinematografiche e letterarie tra Svizzera e Italia.

Angelo Monti
Architetto. Nasce a Milano. Si laurea presso la Facoltà di Architettura di Firenze e consegue un post graduate presso la Architecture Association di Londra. Libero professionista dal 1983. Ha insegnato alla Facoltà di Architettura dell’Università di Ferrara e presso l’Università di Parma. E’ visiting lecture per il corso italiano della IUSC. Dal 2006 è presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Como e, dal 2012, presidente della Consulta Regionale Lombarda. E’ membro della Commissione UIA Heritage e del Forum Europeo per le politiche architettoniche. Il suo lavoro è oggetto di pubblicazioni, tra cui la monografia “Angelo Monti. Il progetto tra intuizione e concretezza.” edito da Libria

Comunicato stampa

 

Ordine architetti di como