Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Como
Ultime news
  • Elezioni Ordine Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Como riunito in data 15… Leggi tutto
  • VARIAZIONE ORARIO DELLA SEGRETERIA Si comunica che  dal giorno 28 febbraio 2017 gli orari di apertura e di servizio telefonico della Segreteria subiranno una temporanea variazione per… Leggi tutto
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Como

Fisionomie lariane


Fisionomie Lariane: percorsi di conoscenza nel territorio

“Fisionomie Lariane” è un progetto di ricerca, sviluppato dalla Commissione Cultura dell’Ordine degli Architetti di Como, con la volontà di indagare l’identità, l’umore e il carattere del territorio comasco oggi, definendo le peculiarità che lo caratterizzano.

Il progetto rappresenta un inventario di casi-chiave e vuole essere uno strumento per architetti, cittadini e turisti interessati a conoscere, attraverso questi luoghi, la realtà del territorio.

Attraverso una selezione di casi rilevanti si vogliono definire percorsi fisici quanto ideali che leghino luoghi noti a quelli dimenticati, identitari a quelli più anonimi. “Fisionomie Lariane” non pretende di avere un carattere esaustivo, bensì esemplificativo del potenziale di questo territorio nella sua condizione attuale.

Intendiamo il territorio come un insieme di segni naturali o creati dall'uomo attraverso cui siamo in grado di ri-conoscere un luogo. Per questo abbiamo scelto una struttura tematica composta da quattro categorie: acque, tracce, insediamenti e attività, che permettono di leggere e mostrare la stratificazione territoriale dal paesaggio alle infrastrutture, dagli insediamenti alle architetture. Le quattro categorie sono state analizzate e descritte secondo punti di vista specifici suggeriti dai temi stessi.

Questa ricerca è stata sviluppata in parallelo a un ciclo di conferenze intitolato “Visioni su Como”, in occasione del quale sono stati invitati esperti di differenti discipline come filosofia, urbanistica e storia dell’architettura. Durante gli incontri si sono condivise le conoscenze riguardo ai caratteri fondamentali della città contemporanea per indirizzare e delineare una lettura aggiornata sull’attuale territorio comasco.
Ordine architetti di como