Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Como
Ultime news
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Como

In evidenza


Parte il nuovo servizio Vitruvio – Il Presidente Santoro: “Finalmente il credito pro soluto anche per i liberi professionisti”

13 Aprile 2018 - Da oggi, gli architetti e gli ingegneri iscritti alla Cassa, ma anche i non iscritti titolari di partita IVA e le società, possono finalmente accedere al credito pro soluto, strumento finora utilizzato solo dalle imprese. E’ un’operazione tipica di mercato resa possibile grazie all’individuazione di tecniche capaci di risolvere le particolarità che riguardano i professionisti, come la gestione del pagamento della ritenuta d’acconto. Nonostante lo Stato si rivolga, da committente, sia ai lavoratori autonomi che alle aziende, i veicoli finanziari disponibili identificano solo queste ultime, ignorando i professionisti. Una lacuna che Vitruvio è riuscito a colmare.

Per approfondimenti si rimanda al comunicato stampa al link: http://www.inarcassa.it/site/home/news/articolo7528.html

————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

Cumulo contributivo, rilascio delle prime pensioni

A seguito della sottoscrizione dell’accordo con Inps, avvenuta lo scorso 28 marzo 2018, Inarcassa ha posto in liquidazione ad aprile i primi 8 trattamenti di pensione in cumulo: 5 di vecchiaia ordinaria e 3 di vecchiaia anticipata.

Per leggere la dichiarazione del Presidente di Inarcassa, Arch Giuseppe Santoro si rimanda al link: http://www.inarcassa.it/site/home/news/articolo7528.html

————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

Cumulo gratuito: approvate in Comitato Nazionale dei Delegati le norma per l’applicazione

Il Comitato Nazionale dei Delegati, nella riunione di ottobre, ha deliberato le modifiche al Regolamento Generale di Previdenza che recepiscono nell’ordinamento della Cassa la pensione in cumulo come nuova tipologia pensionistica. Questo istituto si aggiungerà pertanto alla ricongiunzione e alla totalizzazione per accorpare contribuzioni frutto di carriere discontinue, accreditate in più Enti di Previdenza obbligatoria.

Le modifiche sono ora al vaglio dei ministeri vigilanti ed entreranno in vigore solo dopo la loro approvazione.

Importante approfondimento del Vice Presidente di Inarcassa, Ing. Franco Fietta al link: http://www.inarcassa.it/site/home/newsletter/contenuti-speciali/articolo7370.html

————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

IVA ed esigibilità differita, come compilare la Dichiarazione telematica 2016

Dal 2016, il contributo integrativo dovuto a Inarcassa ha corrispondenza con l’importo per l’esigibilità dell’IVA, che ai sensi di legge può essere ‘differita’ al momento dell’effettivo pagamento da parte del committente. Per non anticipare il versamento del 4% sulle prestazioni non incassate, la presentazione on line del Modello Dich. 2016 prevede la compilazione di un allegato specifico.

Il video esplicativo al link: http://www.inarcassa.it/site/home/articolo7350.html

————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

Dichiarazione telematica relativa al 2016: non aspettare il 31 ottobre

Non aspettare gli ultimi giorni a ridosso della scadenza per la dichiarazione on line ad Inarcassa, vi sono nuove procedure.

Compilala e inviala ora! Puoi evitare l’intenso traffico sui server ricevendo per tempo – in caso di bisogno – le informazioni necessarie. La compilazione è facilitata grazie agli help on line e alla funzione “salva”.

Assoluta novità l’assistenza telefonica per la compilazione, al numero dedicato 02 91979710.

La dichiarazione 2016 deve essere presentata, esclusivamente in via telematica, entro il 31 ottobre p.v..

Novità e guide al link: http://www.inarcassa.it/site/home/articolo7310.html

Ordine architetti di como